David Claerbout

David Claerbout

David Claerbout nasce nel 1969 a Kortrijk, Belgio. Attualmente vive e lavora a Anversa. L’artista si è formato come pittore al Nationaal Hoger Instituut voor Schone Kunsten di Anversa, per poi sperimentare tecniche e medium diversi come fotografia, arte digitale e videoinstallazioni. Al centro della sua ricerca c’è il rapporto dell’immagine con il tempo, un elemento che l’artista utilizza come vero e proprio medium. Con le tecniche digitali di manipolazione dell’immagine, Claerbout ottiene forme ibride a metà strada tra tra cinema e fotografia, che mettono in crisi la percezione dello spettatore e cancellano la linea di demarcazione tra realtà e finzione, tra spontaneo e costruito.

David Claerbout ha esposto presso il Project Arts Centre, Dublino (2015), il MAMCO, Ginevra (2015) e il San Francisco Museum of Art (2011). I suoi lavori sono stati presentati a Palazzo Grassi in occasione delle mostre “L’illusione della luce” (2014-15) e “ll mondo vi appartiene” (2011-12).

Oil workers (from the Shell company of Nigeria) returning home from work, caught in torrential rain – Accrochage