Diana Thater

Diana Thater

Diana Thater nasce a San Francisco nel 1962. Attualmente vive e lavora a Los Angeles. Negli ultimi venti anni l’artista ha realizzato una serie di video-installazioni che esplorano le tensioni tra ambiente naturale e quello mediato dalla tecnologia, tra ciò che è addomesticato e ciò che è selvaggio, tra scienza e magia. Partendo dalle fonti più varie (dalla sociologia alla letteratura, dagli scacchi alla matematica, dalle immagini della NASA allo studio dei comportamenti animali), Thater crea lavori che interagiscono con l’ambiente circostante per creare una complessa relazione tra dimensione spaziale e temporale. L’artista spesso trasforma lo spazio espositivo in un luogo ibrido tra scultura e architettura, utilizzando luce naturale e filtri colorati.

Tra le ultime mostre personali dell’artista ricordiamo quelle presso: Los Angeles County Museum of Art (2015), la chiesa Saint-Philibert, Digione (2014) e 1310PE, Los Angeles (2012). Il suo lavoro è stato incluso nella mostra “Prima Materia” (2103-15) presso Punta della Dogana.

Six Color Sun Vertical Stack – Prima Materia