Goshka Macuga

Goshka Macuga

Goshka Macuga nasce a Varsavia, in Polonia, nel 1967; oggi vive lavora a Londra. Curatrice, collezionista, ricercatrice e scenografa, Macuga è un’artista multidisciplinare che fonde diverse forme espressive in un complesso lavoro narrativo e pieno di significato. Costruendo un ponte tra documentazione storica e verità, Macuga fa emerge affinità e connessioni, rivelando tutto ciò che sarebbe passato inosservato. Nel suo lavoro la storia, la politica, la sociologia e l’etnografia si mescolano alle vicende personali e le citazioni di altri artisti le permettono di creare opere con più livelli di significato.

Goshka Macuga ha esposto il suo lavoro alla Fodazione Prada a Milano (2016), alla Lunds konsthall in Svezia (2014), al Museum of Contemporary Art di Chicago (2012), alla Zachęta National Gallery of Art di Varsavia (2011). L’artista ha partecipato alla VIII Biennale d’arte contemporanea di Berlino, a dOCUMENTA XIII (2012) e alla 53esima Biennale di Venezia (2009). Macuga è inclusa nella mostra “Accrochage” a Punta della Dogana (2016).

Of what is, that it is; of what is not, that it is not 1 – Accrochage