Liu Dahong

Liu Dahong nasce nel 1962 a Qingdao, Cina. Negli anni ’80 frequenta la Zhejiang Academy of Fine Art dove conclude gli studi nel 1985. Da quell’anno inizia a insegnare presso la Normal University di Shanghai, città dove attualmente vive e lavora. Liu Dahong è principalmente un pittore. Nei primi anni della sua ricerca indaga il folklore e la vita locale della sua città d’origine attraverso una tecnica pittorica ispirata ai grandi maestri olandesi. Più avanti è Shanghai che offre a Liu Dahong il materiale di partenza per i suoi lavori. È il video però che gli permette di riflettere su alcuni aspetti della rivoluzione culturale in Cina e le sue contraddizioni.

Tra le mostre dell’artista ricordiamo quella presso Iberia Center for Contemporary Art a Pechino nel 2010 e la sua partecipazione alla terza Guangzhou Triennial nel 2008. Setting-up Exercices to Radio Music (2007) è stato incluso nella mostra "La voce delle immagini" (2012-13) a Palazzo Grassi.