Lizzie Fitch & Ryan Trecartin

Lizzie Fitch and Ryan Trecartin sono nati nel 1981, rispettivamente in Indiana e Texas. I due artisti si conoscono durante gli anni di studio e attualmente vivono e lavorano a New York. Nel 2006 partecipano alla Whitney Biennal insieme e da quel momento producono un innumerevole numero di lavori, uno più sbalorditivo dell’altro. Trecartin si dedica alla produzione di video in cui va appropriandosi di un linguaggio personalissimo in cui rielabora alcuni topoi del mondo dei media. Nei suoi movies, come lui stesso ama definirli, riconosciamo le dinamiche dei reality-show mixate a slogan pubblicitari e dialoghi da sit-com, montati in un unico flusso dal ritmo serrato. I movies sono presentati all’interno di complessi set scultorei auto-portanti realizzati assieme all’amica e collega Fitch. Oltre a comparire come attrice nei film di Trecartin e a essere coinvolta nella loro produzione a vari livelli, Lizzie Fitch si occupa principalmente di realizzare i cosiddetti ‘sculptural theatre’, sculture abitabili all’interno delle quali sono inseriti e proiettati i video. Fitch utilizza quasi esclusivamente arredi pre-fabbricati e di consumo modificandoli e, a volte, defunzionalizzandoli. Complicando e sovrapponendo ai movies, queste strutture offrono allo spettatore la possibilità di creare la propria narrazione ed esperienza, di fatto, all’interno dell’opera d’arte stessa.

I loro lavori sono stati esposti in mostre personali al Museum of Contemporary Art, Los Angeles (2010), al MoMA PS1, New York (2011), al Musée d’art moderne de la Ville de Paris (2011-2012) e al KW Institute for Contemporary Art, Berlin (2014-2015). Tre installazioni firmate Fitch&Trecartin sono state esposte per la mostra “Prima Materia” a Punta della Dogana nel 2013-15.

Local Dock – Prima Materia

Public Crop – Prima Materia