Wilhelm Sasnal

Wilhelm Sasnal nasce nel 1972 a Tarnów, in Polonia. Negli anni ’90 studia architettura e in seguito pittura all’Accademia di Belle Arti di Cracovia. La ricerca dell’artista si esprime principalmente attraverso fotografia e pittura. Appropriandosi di elementi tanto della storia dell’arte quanto del foto-giornalismo, Sasnal opera una commistione tra alta e bassa cultura. Le sue opere sono un libero gioco di stili, modi di rappresentazione, tecniche e mezzi, che mantengono tuttavia un saldo legame con la tradizione. Il lavoro di Sasnal riflette una profonda capacità di osservazione del mondo circostante che dà vita a un repertorio visivo di ispirazioni e spunti provenienti dalla musica, dal cinema, dalla politica, dall’attualità.