William Pope.L

William Pope.L nasce nel 1955 a Newark, New Jersey. Oggi vive e lavora a Chicago. Sebbene riconosciuto principalmente per le sue performance, Pope.L lavora indistintamente anche con foto, video, scultura e scrittura. L’artista mostra particolare interesse per il ruolo degli oggetti nella società e nella vita quotidiana, indagandone il potere che hanno in certe forme di magia o rituali. A questa ricerca affianca riflessioni sulle questioni razziali, affrontando i concetti di blackness e whiteness e mostrando i pregiudizi e la violenza che scaturiscono da una cultura del razzismo. Pope.L è attualmente professore presso il dipartimento di arti visive dell’University of Chicago.

William Pope.L sarà incluso nella prossima edizione di Documenta, ad Atene e Kassel, nel 2017. Tra le recenti mostre personali dell’artista ricordiamo quelle presso Andrea Rosen Gallery, New York (2016), galleria Steve Turner, Los Angeles (2015), The Geffen Contemporary, Museum of Contemporary Art, Los Angeles (2015). Il suo lavoro è stato esposto nella mostra “La voce delle immagini” (2012-13) a Palazzo Grassi.