Yang Jiechang

Yang Jiechang nasce nel 1956 nella provincia cinese di Guangdong. Studia pittura tradizionale presso la Guangzhou Academy of Fine Arts. Dal 1988 vive e lavora tra la Germania e la Francia. La sua formazione artistica insieme allo studio del tao e del buddismo zen hanno un ruolo importante nel suo lavoro, che combina la tradizione e la spiritualità orientali a spunti attuali. Yang Jiechang non rimane completamente ancorato alle sue origini, ma si dimostra aperto alle influenze e allo stile di vita occidentale. È con questo spirito che, attraverso fotografie, performance e installazioni, affronta una profonda riflessione sul concetto di identità culturale. Per lui è fondamentale che l’arte sia un tutt’uno con la vita e che l'artista debba essere promotore di cambiamento.

Tra le mostre personali di Yang Jiechang ricordiamo quelle presso Muséum National d'Histoire Naturelle, Parigi (2015), Hong Kong S.A.R (2015) e Deichtorhallen/Phoenixhalle, Amburgo (2014). Il suo lavoro è stato esposto a Palazzo Grassi in occasione della mostra ‘Il mondo vi appartiene’ (2011-12).