Carte blanche - Arto Lindsay

Punta della Dogana, Teatrino di Palazzo Grassi
18/06 - 19/06/2015

Evento

Dopo il successo del primo appuntamento con Michel Portal, torna "Carte Blanche", la rassegna con la quale Palazzo Grassi-Punta della Dogana, in collaborazione con il Teatro Fondamenta Nuove, apre le porte agli artisti più significativi della scena musicale o teatrale con concerti, performance o spettacoli ideati specificamente per i luoghi.

È ora la volta di Arto Lindsay, artista che da oltre quarant’anni si muove in modo originale tra musica e arti visive e performative. Tra i principali esponenti della No Wave newyorkese di fine anni ’70, ha creato una musica inafferrabile che si muove tra Brasile e rock, tra dolcezza e rumore, collaborando con artisti come Vito Acconci, Laurie Anderson, Matthew Barney, Caetano Veloso o Rirkrit Tiravanija e rielaborando in modo personale il concetto di "parade" dei carnevali brasiliani.

Giovedì 18 giugno al Teatrino di Palazzo Grassi, ore 21.00
Concerto di Arto Lindsay Band

Arto Lindsay - chitarra, voce
Luis Felipe de Lima - chitarra a sette corde
Marivaldo Paim - percussioni
Stefan Brunner - effetti, spazializzazione

Apertura delle porte alle ore 20.00. Un rinfresco sarà servito da Rosa Salva nel foyer del Teatrino.

Ingresso libero fino a esaurimento posti. Si consiglia la prenotazione: teatrino@palazzograssi.it

Venerdì 19 giugno a Punta della Dogana, ore 17.00
Performance / Conversazione di Arto Lindsay e Anicka Yi

Arto Lindsay realizzerà, insieme all’artista coreana Anicka Yi, una performance / conversazione nello spazio museale di Punta della Dogana, aperta a tutti i visitatori della mostra “Slip of the Tongue” a cura di Danh Vo e Caroline Bourgeois.

A partire dalle ore 16.30, l'accesso a Punta della Dogana sarà gratuito per chi desidera partecipare all'evento.

In collaborazione con