Slip of the Tongue

Punta della Dogana
12/04/2015 - 10/01/2016

Mostra

Dal 12 aprile 2015 al 10 gennaio 2016 Punta della Dogana presenta “Slip of the Tongue”, esposizione curata da Danh Vo in collaborazione con Caroline Bourgeois.
Artista di origini vietnamite, emigrato in Danimarca da bambino, oggi diviso tra Berlino e Città del Messico, Danh Vo fa dell’intera mostra la sua opera d’arte, fondandola su una ricerca artistica che accosta elementi di vita personale e di storia collettiva.
Il titolo “Slip of the Tongue” significa letteralmente “lapsus”, quella svista involontaria che produce una rottura nell’abituale andamento delle cose e che in campo artistico è spesso all’origine dell’atto creativo. È a partire dall’analisi di queste sviste, rotture, separazioni e lacune che è possibile leggere molti dei circa 175 lavori esposti.

La mostra presenta opere storiche provenienti da istituzioni veneziane come le Gallerie dell’Accademia (Giovanni Bellini, il Marescalco, Scuola di Tiziano) e la Fondazione Giorgio Cini (le miniature di Maestri del XIII-XV secolo) e opere contemporanee appartenenti alla Pinault Collection e ad altre importanti collezioni pubbliche e private.

Artisti

Catalogo

Il catalogo della mostra è pubblicato da Marsilio Editori. Progetto grafico di Leonardo Sonnoli, Tassinari/Vetta.

Contiene un testo di Patricia Falguières e un'ampia selezione di vedute di installazione realizzate a Punta della Dogana insieme a delle immagini di archivio.

208 pagine
3 edizioni: italiano, inglese, francese

Guida

Slip of the Tongue

Eventi