Informativa privacy

INFORMATIVA PRIVACY
Indirizzario

La presente informativa è resa ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679 del Parlamento europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016 General Data Protection Regulation (di seguito “GDPR”), nonché dell’art. 13 d.lgs. 30 giugno 2003, n. 196, come modificato dal d.lgs. 10 agosto 2018, n. 101 (di seguito “Codice Privacy”), ai soggetti inseriti nell’indirizzario di Palazzo Grassi S.p.A.(anche “la Società”) e destinatari di inviti ad eventi o inaugurazioni organizzate da quest’ultima.

1. TITOLARE DEL TRATTAMENTO

Ai sensi dell’art. 4 del GDPR e del Codice Privacy, il Titolare del Trattamento è:
Palazzo Grassi S.p.A. – San Marco 3231 – 30124 Venezia (Italia)
Indirizzo e-mail del Titolare: privacy@palazzograssi.it

2. MODALITÀ, FINALITÀ E BASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO DATI

Palazzo Grassi raccoglie e tratta i Dati Personali forniti direttamente e consapevolmente dall’Utente al fine di partecipare agli eventi e alle inaugurazioni organizzate dalla Società. Tali dati includono, ad esempio, titolo, nome e cognome, indirizzo e-mail, indirizzo postale, dipartimento, ente, contatto telefonico, professione.
Qualora voglia essere destinatario di inviti ad eventi e inaugurazioni organizzate da Palazzo Grassi, all’Utente saranno richiesti Dati Personali. In assenza dei suoi Dati, infatti, Palazzo Grassi non potrà erogare tale servizio a favore dell’Utente.
I Dati forniti potranno essere utilizzati, a mero titolo esemplificativo, per:

  • inviare newsletter e comunicazioni informative e promozionali, anche di natura commerciale, di materiale pubblicitario, inviti a mostre e ad eventi;
  • registrare la partecipazione dell’Utente ad uno o più eventi promossi da Palazzo Grassi;
  • rispondere e soddisfare ogni richiesta dell’Utente e, dunque, gestire il rapporto tra l’Utente e Palazzo Grassi.

3. NATURA OBBLIGATORIA O FACOLTATIVA DEL CONFERIMENTO DEI DATI E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI FORNIRE I DATI PERSONALI

Il conferimento dei Dati non è obbligatorio, tuttavia, qualora l’Utente desideri ricevere inviti ad inaugurazioni ed eventi organizzati da Palazzo Grassi dovrà necessariamente fornire a quest’ultimo i Dati richiesti.In assenza di tale conferimento, la Società non potrà procedere all’erogazione del servizio.

4. DESTINATARI O CATEGORIE DI DESTINATARI

I Dati Personali dell’Utente saranno trattati dai dipendenti e dai collaboratori di Palazzo Grassi appositamente istruiti dalla Società a tal fine.
I Dati Personali forniti dall’Utente potranno essere trattati da soggetti di fiducia che svolgono per conto di Palazzo Grassi compiti di natura tecnica ed organizzativa per le finalità di cui al precedente paragrafo 2. Tali soggetti trattano i Dati in qualità di Responsabili del Trattamento ovvero di Titolari del Trattamento, e mettono in atto misure di sicurezza adeguate affinché il trattamento sia conforme al GDPR, garantendo così la tutela dei diritti dell’Utente.
I Dati Personali potranno essere trasmessi ai gestori incaricati dal Titolare per lo svolgimento di qualsiasi servizio inerente l’Information Technology.
I Dati Personali non saranno in alcun caso oggetto di diffusione indiscriminata e/o al pubblico.

5. PERIODO DI CONSERVAZIONE

In ossequio a quanto previsto dall’art. 13,paragrafo 2, lett. a),GDPR, l’approccio del Titolare è volto alla conservazione dei Dati Personali dell’Utente esclusivamente fino al momento in cui questa sia richiesta per il perseguimento delle finalità per il quale erano stati raccolti. In genere i Dati Personali vengono conservati dal Titolare per dieci anni dalla conclusione del rapporto con l’Utente. In alcuni casi, tuttavia, il Titolare conserva i Dati Personali per periodi di tempo più lunghi, ad esempio qualora ciò sia richiesto in ottemperanza ad obblighi di legge, fiscali o contabili.
Posto che il trattamento è basato sul consenso dell’Utente, il Titolare può conservare i Dati Personali per il periodo stabilito e comunque fino al momento in cui detto consenso venga revocato.
Al termine del periodo di conservazione i Dati Personali saranno cancellati. Pertanto, una volta decorso tale termine il diritto di accesso, cancellazione, rettificazione ed il diritto alla portabilità dei Dati non potranno più essere esercitati.

6. TRASFERIMENTO DEI DATI VERSO UN PAESE TERZO E/O UN’ORGANIZZAZIONE INTERNAZIONALE

I Dati Personali da Lei forniti e oggetto del trattamento non saranno trasferiti a Paesi terzi e/o organizzazioni internazionali.

7. DIRITTI DELL’INTERESSATO

È nelle Sue facoltà esercitare i diritti a Lei riconosciuti dagli artt. 15 e seguenti GDPR e dal Codice Privacy con riferimento ai Dati trattati dal Titolare. In particolare, Lei ha diritto di:

  • revocare il consenso in ogni momento. Lei può revocare il consenso al trattamento dei propri Dati Personali precedentemente espresso.
  • opporsi al trattamento dei propri Dati. Quando i Dati Personali sono trattati nell’interesse pubblico, nell’esercizio di pubblici poteri di cui è investito il Titolare oppure per perseguire un interesse legittimo del Titolare, Lei ha diritto ad opporsi al trattamento per motivi connessi alla sua situazione particolare. Ove i Dati Personali fossero trattati per finalità di marketing, è possibile opporsi al trattamento senza fornire alcuna motivazione.
  • accedere ai propri Dati. Lei ha diritto ad ottenere informazioni sui Dati trattati dal Titolare e su determinati aspetti del trattamento, nonché a ricevere una copia dei Dati trattati.
  • verificare e chiedere la rettificazione. Lei ha la possibilità verificare la correttezza dei propri Dati Personali e richiederne l’aggiornamento o la correzione.
  • ottenere la limitazione del trattamento. Al ricorrere di una delle condizioni di cui all’art. 18 GDPR, Lei può richiedere la limitazione del trattamento dei propri Dati. In tal caso il Titolare non tratterà i dati per alcun altro scopo se non la loro conservazione.
  • ricevere i propri Dati o farli trasferire ad altro titolare. Lei ha diritto di ricevere i propri Dati in formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico e, ove tecnicamente possibile, di ottenerne il trasferimento senza ostacoli ad altro titolare. Tale diritto può essere esercitato qualora i Dati siano trattati con strumenti automatizzati ed il trattamento sia basato sul Suo consenso, su un contratto di cui Lei è parte o su misure contrattuali ad esso connesse.
  • proporre reclamo. Lei può proporre reclamo all’Autorità di controllo della protezione dei dati personali competente o agire in sede giudiziale.

Tali diritti possono essere esercitati indirizzando una richiesta al Titolare tramite l'indirizzo e-mail
privacy@palazzograssi.it
ovvero mediante posta ordinaria al seguente indirizzo
Palazzo Grassi S.p.A., San Marco 3231 – 30124 Venezia (Italia).
Le richieste sono evase gratuitamente dal Titolare del Trattamento nel più breve tempo possibile.

8. RIFERIMENTI NORMATIVI

Il testo completo del GDPR e il Codice Privacy possono essere consultati sul sito web del Garante accessibile al link www.garanteprivacy.it

9. MODIFICHE ALLE PRESENTI INFORMAZIONI SUL TRATTAMENTO DEI DATI

Il Titolare del Trattamento si riserva il diritto di apportare modifiche alla presente informativa in qualunque momento, dandone immediata informazione all’Utente.

Scaricare l'informativa