Alice Kettle

Alice Kettle è nata nel 1961 a Winchester, Regno Unito. Nata in una famiglia di sarti, è nota per le sue opere figurative di grande formato realizzate in tessuto, che abbinano a un meticoloso lavoro di ago grandi tocchi colorati. Per Alice Kettle utilizzare l’ago è «liberatorio» perché non è un lavoro «obbligato dalla forma, dal formato o della superficie e si può giocare con la lucentezza e le diverse qualità dei filati: è un dialogo permanente tra filo e tessuto». L’artista sperimenta in continuazione tecniche diverse, con filati di diverse qualità, spessore, tipo e mescolanze che le permettono di affinare forma, dimensioni e superficie. Le opere di Alice Kettle prevedono quasi sempre una dimensione narrativa legata ai suoi molteplici progetti.

Il suo lavoro è stato presentato a Punta della Dogana in occasione della mostra "Untitled, 2020" (2020).