Philip Guston

Philip Guston è nato nel 1913 a Montreal, Canada, ed è morto nel 1980 a Woodstock, Stati Uniti. Nato in una famiglia di emigrati ebrei ucraini, l’artista americano Philip Guston viene considerato uno dei fondatori dell’espressionismo astratto, il movimento dell’avanguardia newyorchese del dopoguerra, anche se il suo percorso artistico si è evoluto nel corso di tutta la carriera tra il figurativo e l’astratto.

Il suo lavoro è stato presentato a Punta della Dogana in occasione della mostra "Untitled, 2020" (2020).