Solange Pessoa

Solange Pessoa è nata nel 1961 a Ferros, Brasile. Originaria della regione di Minas Gerais, terra del barocco, del rococò, ma anche delle miniere di steatite, Solange Pessoa interroga nelle proprie opere il concetto di tempo e di memoria, privilegiando i riferimenti a ciò che è organico e l’utilizzo di una varietà di materiali come pietra, cuoio, olio, grasso o altri minerali. Con motivi che rimandano ai dipinti rupestri preistorici, le sculture di Solange Pessoa evocano i fossili e il suo lavoro ha radici costanti nell’ambiente naturale della sua regione di origine.

Il suo lavoro è stato presentato a Punta della Dogana in occasione della mostra "Untitled, 2020" (2020).