Claude Cahun, Le scommesse sono aperte

Teatrino di Palazzo Grassi
15/05/2018
H 18:30

Evento

Martedì 15 maggio, ore 18.30
Teatrino di Palazzo Grassi

Le Edizioni Wunderkammer presentano la prima edizione italiana del provocatorio pamphlet di Claude Cahun Les Paris sont ouverts, pubblicato nel 1934 a Parigi. Claude Cahun (1894 - 1954) racconta incessantemente, attraverso la letteratura e l'attività fotografica, prima in ambito surrealista e poi attraverso l'azione di resistenza antinazista, il rifiuto di essere identificata con un genere stabile e l'esigenza di cambiare le regole del mondo. Il testo unisce passione per la poesia e impegno politico, una riflessione sulla funzione della poetica come luogo in cui l'uomo può aspirare al massimo grado di libertà.
Il progetto editoriale è a cura di Lucia Biolchini, prefazione di Silvia Mazzucchelli, traduzione di Marcello Giulini, revisione di Marco Dell'Omodarme.

Incontro con Silvia Mazzucchelli, autrice della prefazione e François Leperlier, dell’IUFM–Université de Rouen.

Dall'8 aprile al 16 dicembre 2018, l'opera di Claude Cahun Autoportrait è nella mostra "Dancing with Myself" a Punta della Dogana.

Ingresso libero fino a esaurimento posti.
Incontro in francese con traduzione simultanea in italiano.