Seminari di Emanuele Coccia

Teatrino di Palazzo Grassi
24/11/2020
H 18:00

Evento

Nel rispetto del dpcm del 25 ottobre 2020 l'evento in programma al Teatrino di Palazzo Grassi è annullato.

---

Martedì 24 novembre, ore 18
La città del futuro: il museo della natura contemporanea

Seminari di Emanuele Coccia

Palazzo Grassi - Punta della Dogana e l'Università IUAV di Venezia, Dipartimento di Culture del progetto - Infrastruttura di ricerca Ir.Ide presentano un ciclo di quattro seminari, "La città del futuro: il museo della natura contemporanea", tenute dal filosofo Emanuele Coccia, Visiting professor Ir.Ide, Iuav - Dipartimento di Culture del progetto.

La riflessione politica ha sempre separato la città dalla foresta, la civiltà dalla natura. Davanti alla crisi climatica contemporanea è quanto mai urgente ripensare l'idea stessa di città e non costruirla più in opposizione alla vegetazione e alla fauna che esiste al di fuori di essa. I seminari vorrebbero immaginare questa nuova città pensandola come l'equivalente per la natura di quello che i musei di arte contemporanea hanno fatto per l'arte. La città futura non dovrebbe solo permettere di pensare e far vivere l'uomo come parte della natura, ma pensare anche la natura come realtà profondamente storica, capace di contemporaneità.

Martedì 10 novembre 2020, ore 16.30
Iuav – Aula Magna Tolentini
Storia e critica dell'ecologia

Martedì 24 novembre 2020, ore 18
Teatrino di Palazzo Grassi
Vita e metamorfosi

Martedì 19 gennaio 2021, ore 18
Teatrino di Palazzo Grassi
Museo della natura contemporanea

Martedì 26 gennaio 2021, ore 16.30
Iuav – Aula Magna Tolentini
La città multispecifica

--

Modalità di partecipazione all'evento al Teatrino
L'ingresso al Teatrino è libero fino a esaurimento posti. La capienza del Teatrino è ridotta per garantire al pubblico la fruizione degli eventi in piena sicurezza.
Le porte del Teatrino aprono 30 minuti prima dell’inizio dell’evento. Accesso prioritario per i Members di Palazzo Grassi - Punta della Dogana.
Verifica qui tutte le norme di accesso al Teatrino.