Festival dei Matti

Teatrino di Palazzo Grassi
25/06 - 26/06/2022

Evento

Sabato 25 e domenica 26 giugno
Teatrino di Palazzo Grassi
Festival dei Matti

Torna al Teatrino di Palazzo Grassi il Festival dei Matti, un’iniziativa culturale volta a riportare nel dibattito pubblico il tema del rapporto tra follia normalità e a contrastare luoghi comuni e pregiudizi.

La dodicesima edizione del Festival si tiene sabato 25 e domenica 26 giugno con un programma di incontri, performance e proiezioni.

Sabato 25 giugno
ore 10.15

Franca Ongaro Basaglia "l’identità che scivola"
Federica Esposito e Anna Poma incontrano Annacarla Valeriano, storica, Alberta Basaglia, vicepresidente Fondazione Franca e Franco Basaglia, e Maria Teresa Sega, storica Istituto veneziano per la storia della Resistenza e della società contemporanea (Iveser)

ore 11.30
Le voci dissonanti degli archivi
Anna Poma incontra Antonio Esposito, giornalista e ricercatore, e Pierangelo Di Vittorio, filosofo

ore 16
Solcature Camille Claudel, Nella Nobili, Virginia Wolf. Tre vite, tre traiettorie raccontate dalle poete
Maria Grazia Calandrone, Mary Barbara Tolusso, Anna Toscano

ore 17.30
Lucrezio tra incubo e follia
reading e racconto di Milo De Angelis, poeta, Viviana Nicodemo, attrice

ore 18.30
Works Omaggio a Vitaliano Trevisan
reading di Gianluca Meis

ore 20.45
In the gloom, the gold gathers the light against it Atelier dell’errore
Performance con Nicole Domenichini e Matteo Morescalchi

ore 21
Dialoghi intorno all’Atelier dell’errore collettivo artistico non identificabile
Massimo Cirri e Anna Poma incontrano Luca Santiago Mora, artista visivo, e Angela Vettese, critica d’arte

Domenica 26 giugno
ore 11
Moussa Balde Storie di un ragazzo e di diritti spezzati
Gianfranco Rizzetto incontra Andrea Bellardinelli, coordinatore del Programma Italia di Emergency, Carla Ferrari Aggradi, psichiatra, volontaria di Mediterranea Saving Humans, Berthin Nzonza, presidente Mosaico. Azioni per i Rifugiati di Torino, Francesco Vacchiano, psicologo, antropologo, Università Ca’ Foscari Venezia, e Gianluca Vitale, avvocato Asgi Torino, co-presidente Legal Team Italia

ore 16
Storia aperta
Gianni Montieri incontra lo scrittore Davide Orecchio

ore 17.30
I dannati della guerra identità ferite
Ne parlano con Anna Poma Rossella Miccio, presidente di Emergency, Beppe Caccia, presidente di Mediterranea, e Francesco Vacchiano, psicologo antropologo Università di Ca’ Foscari

ore 19
Chiamami col mio nome Le voci di 50 poete
Anna Poma incontra la poeta Anna Toscano

Maggiori informazioni: www.festivaldeimatti.org

Modalità di partecipazione all'evento
Ingresso libero fino a esaurimento posti.
Le porte del Teatrino aprono 20 minuti prima dell’inizio dell’evento con accesso prioritario per i Members 30 minuti prima dell'inizio.
Si prega di verificare le modalità di accesso al Teatrino qui.