Hot Dogs - Cani nell'arte

Teatrino di Palazzo Grassi
12/12/2018
H 18:00

Evento

Mercoledì 12 dicembre, ore 18
Hot Dogs - Cani nell'arte

Dal Poodle di Jeff Koons al podenco canario di Pierre Huyghe, dai bassotti di David Hockney ai barboncini di General Idea, i cani sono onnipresenti nell’arte contemporanea, così come lo erano nell’arte di Veronese, Carpaccio, Velázquez e Dürer. Che senso dare a questa presenza?

Il filosofo Mark Alizart, autore di Chiens (2017, Presses Universitaires de France), conversa con Martin Bethenod, direttore di Palazzo Grassi – Punta della Dogana, concentrandosi su un nucleo di opere d’arte.

È gradita la presenza dei cani.
Una zona a loro dedicata sarà allestita nel foyer del Teatrino.

Buffet con show cooking a tema e cocktail bar a cura di chefyouwant.

Incontro in francese con traduzione simultanea in italiano.
Ingresso libero fino a esaurimento posti.