HYBRIS. Ibridi e mostri nella cultura antica, moderna e contemporanea

Teatrino di Palazzo Grassi
10/03/2022
H 9:30

Evento

Giovedì 10 marzo, dalle ore 9.30
Teatrino di Palazzo Grassi
HYBRIS. Ibridi e mostri nella cultura antica, moderna e contemporanea

Il Teatrino ospita una giornata di seminario del Dipartimento di Filosofia e Beni Culturali dell’Università Ca’ Foscari Venezia sugli ibridi e mostri nella cultura antica, moderna e contemporanea.

A partire dalla dicotomia tra l’io e l’altro spesso alla base della riflessione culturale i relatori indagano il tema da diversi punti di vista: dalle chimere ed altre creature di carattere ibrido al rapporto tra ordine naturale ed ordine morale, dai nuovi ibridi prodotti dall’uomo alle questioni sul futuro della natura umana e sul ruolo della tecnica, fino alle interrogazioni sulle identità culturale.

A cura di Silvia Burini, Barbara Da Roit, Fabrizio Turoldo

Programma

ore 9.30: Saluti istituzionali
Prof. Giuseppe Barbieri (Direttore del DFBC)
Introduzione dei curatori

Hybris nelle performances dei Marcido Marcidorjs e Famosa Mimosa
Prof. Maria Ida Biggi (DFBC) conversa con Daniela Dal Cin (scenografa e costumista)

Animal appeal
Prof. Silvia Burini (DFBC) conversa con Karin Andersen (artista)

Identità ibride e identità forti negli anni della post-globalizzazione
Prof. Barbara da Roit(DFBC) conversa con Nicola Montagna

ore 13: Pausa pranzo

ore 15: Diritto alla diversità corporea: il caso dell'intersessualità
Prof. Giulia Garofalo Geymonat (DFBC) conversa con Daniela Crocetti

Il significato degli ibridi in zoologia
Prof. Marco Olivi(DFBC) conversa con Prof. Marco Apollonio

Ibridi da mangiare. Oltre il cibo, verso l’altro
Prof. Fabrizio Turoldo (DFBC) conversa con Prof. Franco Riva

ore 18: Conclusioni

Modalità di partecipazione all'evento
Ingresso libero fino a esaurimento posti.
Le porte del Teatrino aprono 20 minuti prima dell’inizio dell’evento con accesso prioritario per i Members 30 minuti prima dell'inizio.
Si prega di verificare le modalità di accesso al Teatrino qui.