Lezioni d'artista con Emily Jacir

Teatrino di Palazzo Grassi
06/10/2021
H 18:00

Evento

Mercoledì 6 ottobre, ore 18
Lezioni d'artista con Emily Jacir
Teatrino di Palazzo Grassi

Progettato come tributo alle leggendarie conferenze “Artists on Artists” della Dia Art Foundation, Lezioni d’artista è un programma di incontri nei quali artisti internazionali sono invitati a selezionare una singola mostra, un’opera o una figura memorabile per il loro percorso formativo attorno ai quali articolare una presentazione aperta al pubblico.

Il secondo appuntamento del ciclo è con l’artista e regista Emily Jacir (1972, Betlemme).
Il lavoro di Emily Jacir, poetico e biografico, indaga principalmente la trasformazione, la traduzione, la resistenza e il movimento. L’artista ha costruito un'opera complessa e avvincente attraverso una vasta gamma di media e metodologie che includono la riscoperta di documentazione storica, gesti performativi e ricerche approfondite. Il suo lavoro include una serie di strategie tra le quali il film, la fotografie, la scultura, l’intervento, l’archivio, la performance, il video, la scrittura e il suono. Il suo lavoro indaga il movimento personale e collettivo attraverso lo spazio pubblico e le sue implicazioni sull'esperienza fisica e sociale tra spazio e tempo trans-mediterranei. Tre sue installazioni permanenti sono presenti sul territorio italiano a Pietrapertosa in Basilicata, a Palermo e a Milano nella Chiesa di San Raffaele.
L’artista ha ricevuto numerosi premi e riconoscimenti del suo lavoro quali il Leone d'Oro alla 52° Biennale di Venezia (2007), il Prince Claus Award dal Prince Claus Fund a L'Aia (2007); il Premio Hugo Boss al Guggenheim Museum (2008); il Premio Alpert (2011) della Fondazione Herb Alpert; e la Andrew W. Mellon Foundation Rome Prize Fellowship presso l'American Academy in Rome (2015). L’artista ha anche fatto parte della giuria della 35° German Competition International Kurzfilm Hamburg (2018); Visions du Reel Festival international du Cinéma Nyon (2014); Berlinale Shorts International Jury (2012); il Cinema XXI Jury Rome Festival (2012). È stata attivamente coinvolta su temi dell’educazione in Palestina dal 2000, investendo profondamente nella creazione di spazi alternativi di produzione di conoscenza a livllo internazionale. Ho fondato una scuola al Firestation di Dublino nell’estate 2019, Live Free or Die. Contemporaneamente alla sua mostra monografica Europa presentata nel 2016-17 al Irish Museum of Modern Art di Dublino ha organizzato un workshop, To Be Determined (for Jean), per studenti di Ramala e irlandesi. È stata recentemente la curatrice del premio Young Artist of the Year 2018 alla AM Qattan Foundation di Ramallah che ha intitolato "We Shall Be Monsters". È co-fondatrice e direttrice di Dar Yusuf Nasri Jacir per l'arte e la ricerca a Bethlehem, Palestina.

Modalità di partecipazione all'evento
Incontro in inglese con traduzione simultanea in italiano.
Ingresso gratuito su prenotazione qui.
Si prega di verificare le modalità di accesso al Teatrino qui.

Alcuni posti sono riservati per i Members. Per prenotarli potete contattarci entro il 04/10/21 su membership@palazzograssi.it oppure al t. 041 24 01 347