Myself is Another: Silvia Calderoni

Teatrino di Palazzo Grassi
13/12/2018
H 18:00

Evento

Giovedì 13 dicembre, ore 18 e 21
Myself is Another con Silvia Calderoni

Nell’ambito della mostra collettiva “Dancing with Myself” in corso a Punta della Dogana, il museo organizza un ciclo di incontri e proiezioni dedicate al tema dell’identità a cura di Annalisa Sacchi e Ilenia Caleo. Il Teatrino di Palazzo Grassi dedica un ciclo di incontri alle arti performative come espressione di invenzione, proliferazione, incarnazione e camouflage delle identità. I relatori - artiste e artisti, studiose e curatrici - analizzano la performance contemporanea come pratica artistica capace di ridefinire e mettere in scena la relazione tra arte politica e attivismo.

L'attrice e performer Silvia Calderoni è l'ospite del terzo incontro del ciclo. Dialogherà con Ilenia Caleo, performer e ricercatrice.
Segue alle ore 21 la proiezione del film La leggenda di Kaspar Hauser (95'), regia di Davide Manuli.

Silvia Calderoni si forma artisticamente da giovanissima con la compagnia Teatro della Valdoca, di cui è stata interprete in diverse produzioni tra cui Paesaggio con fratello rotto. Dal 2006 è parte attiva di Motus, compagnia di punta della ricerca teatrale italiana, ed è interprete in numerosi spettacoli. È protagonista di The Plot is the Revolution a fianco di Judith Malina, storica fondatrice del Living Theatre. Dal 2015 è in tournèe nei principali teatri e festival internazionali con il solo MDLSX, di cui firma anche la drammaturgia insieme a Daniela Nicolò, un lavoro caleidoscopico che esplora le identità molteplici e le corporeità sovversive. Premio Ubu 2009 come miglior attrice under 30, al cinema è Kaspar in La leggenda di Kaspar Hauser, film cult diretto da Davide Manuli (2012). Da qualche anno porta avanti con Ilenia Caleo un laboratorio di ricerca aperto e orbitante in spazi di produzione e università, tra i quali lo IUAV di Venezia e la Biennale College Teatro (Venezia 2018).

I primi appuntamenti del ciclo "Myself is Another":
- mercoledì 7 novembre: Romeo Castellucci in conversazione con Annalisa Sacchi
- mercoledì 5 dicembre: Yasmine Hugonnet in conversazione con Piersandra di Matteo

In collaborazione con Università IUAV di Venezia e INCOMMON.

Ingresso libero fino a esaurimento posti.