Atelier des artistes en exil

Teatrino di Palazzo Grassi
18/12/2019
H 18:00

Evento

Mercoledì 18 dicembre 2019, ore 18
atelier des artistes en exil

Teatrino di Palazzo Grassi

Continua al Teatrino il ciclo di incontri dedicati al tema delle migrazioni, in collaborazione con associazioni ed enti che operano nel settore.

Dopo Refugees Welcome Italia la scorsa primavera, il secondo appuntamento è con atelier des artistes en exil, associazione con sede a Parigi che aiuta gli artisti in esilio, quale che sia la loro provenienza o la loro pratica artistica, mettendo a disposizione spazi di produzione e favorendo l’incontro tra professionisti del settore. Attraverso questi strumenti, gli artisti rifugiati hanno la possibilità di tornare a dedicarsi alle loro discipline artistiche ed integrarsi nel paese ospitante.

Judith Depaule, direttrice dell'associazione, e Shaul Bassi, dell'International Center for the Humanities and Social Change dell'Università Ca' Foscari di Venezia, incontrano tre degli artisti aderenti all'associazione:
- Kubra Khademi, artista femminista afghana, presenta una performance
- Mohammad Hijazi, videomaker siriano, presenta tre cortometraggi di animazione
- Aida Nosrat, cantante e violonista iraniana, presenta una performance di canto e violino

Incontro in inglese, con traduzione simultanea in italiano.

Al termine dell’incontro Palazzo Grassi offrirà un aperitivo, preparato a cura di Orient Experience Venezia.

Ingresso libero fino a esaurimento posti.