Una specie di tenerezza. Marlene Dumas fra parole e immagini #4

Teatrino di Palazzo Grassi
24/11/2022
H 20:30

Evento

Giovedì 24 novembre, ore 20.30
Teatrino di Palazzo Grassi
Una specie di tenerezza. Marlene Dumas fra parole e immagini #4

In relazione ai temi e alle suggestioni della sua mostra a Palazzo Grassi, l’artista Marlene Dumas ha ideato per il pubblico veneziano un ciclo di proiezioni in programma al Teatrino ogni giovedì del mese di novembre.

Marlene Dumas ha selezionato una serie di film che, nel corso degli anni, l’hanno emozionata, segnata o divertita e che in qualche modo hanno influenzato la creazione delle sue opere. Invita il pubblico a guardare questi film senza cercare messaggi o significati morali e a scoprire come esplorano temi a lei cari, quali l’erotismo, l’innocenza, l’umorismo, la tragedia…

Giovedì 24 novembre sono in programma:

  • The Apple-Knockers and the Coke (1948, 8'), film erotico realizzato da un regista anonimo e famoso per aver lasciato credere che l'interprete fosse Marilyn Monroe. Alcune immagini potrebbero urtare la sensibilità del pubblico.
  • MARILYN TIMES FIVE (1968-1973, 13'50) di Bruce Conner, un film sperimentale che usa il girato di The Apple-Knockers and the Coke e indaga il modo in cui la forma di un film può influenzare il modo in cui viene recepito dal pubblico. Costringe lo spettatore a fare i conti con un contenuto grezzo, che ha inequivocabilmente un fascino voyeuristico sessista. Alcune immagini potrebbero urtare la sensibilità del pubblico.
  • Mamma Roma (1962, 105') di Pier Paolo Pasolini, regista che ha ispirato diversi lavori di Marlene Dumas, tra cui il dipinto che omaggia l'urlo spezzato dell'iconica Anna Magnani

Gli altri appuntamenti sono in calendario giovedì 3, giovedì 10, e giovedì 17 novembre sempre alle ore 20.30.

Modalità di partecipazione all'evento
Ingresso libero fino a esaurimento posti.
Le porte del Teatrino aprono 20 minuti prima dell’inizio dell’evento con accesso prioritario per i Members 30 minuti prima dell'inizio.
Si prega di verificare le modalità di accesso al Teatrino qui.