Un œil, une histoire - documentari sui grandi storici dell'arte

Teatrino di Palazzo Grassi
22/03 - 24/03/2017
H 18:00

Evento

Da mercoledì 22 a venerdì 24 marzo, ore 18
Presentazione e proiezione di documentari della rassegna Un œil, une histoire

Torna al Teatrino la rassegna di documentari Un œil, une histoire dedicati ad alcuni dei più importanti storici dell'arte del Novecento.
Sette nuove produzioni, presentate in anteprima, raccontano le vicende di protagonisti del panorama storico artistico internazionale: Michael Fried, Svetlana Alpers, Thierry de Duve, Roland Recht, Laurence Bertrand Dorléac, Carlo Ginzburg e Philippe-Alain Michaud.

Mercoledì 22 marzo
Ore 18
Le registe Marianne Alphant e Pascale Bouhénic incontrano il pubblico insieme a Philippe-Alain Michaud, curatore al Centre Pompidou di Parigi e protagonista del primo documentario presentato.

Seguirà la proiezione del documentario Philippe-Alain Michaud, le réel traversé par la fiction (2016, 41').
Film proiettato in lingua originale con sottotitoli in italiano

Giovedì 23 marzo
Ore 18
Incontro con le registe Marianne Alphant e Pascale Bouhénic e lo storico Carlo Ginzburg

Seguirà la proiezione del documentario Carlo Ginzburg, tout m'intéresse là-bas (2016, 45')
Film proiettato in lingua originale con sottotitoli in italiano

Venerdì 24 marzo
Ore 15
Proiezione di Michael Fried, In Love with Diderot (2015, 49')
Film proiettato in lingua originale con sottotitoli in italiano

Ore 16
Proiezione di Svetlana Alpers, distance et étrangeté (2015, 48')
Film proiettato in lingua originale

Ore 17
Proiezione di Thierry de Duve, un message, une adresse (2015, 46')
Film proiettato in lingua originale con sottotitoli in italiano

Ore 18
Proiezione di Roland Recht, la cathédrale et le papillon (2015, 44')
Film proiettato in lingua originale con sottotitoli in inglese

Ore 19
Proiezione di Laurence Bertrand Dorléac, une passion spéciale (2016, 45')
Film proiettato in lingua originale con sottotitoli in inglese

Incontri in francese con traduzione simultanea in italiano.

Ingresso libero all'incontro e alle proiezioni fino a esaurimento posti.

Scaricare le sinossi dei documentari