Simulation, 2007

Questo quadro si ispira a una prova compiuta nel 1983 da John Lasseter per un progetto di cartone animato in 3D del libro per bambini di Maurice Sendak Nel paese dei mostri selvaggi. L’episodio pilota era stato abbandonato e da lì Lasseter decise di lasciare la Disney per fondare lo Studio Pixar. Il quadro riproduce un modellino in cartone dell’arredamento di una stanza per bambini utilizzata per l’episodio pilota del film, ma questa rappresentazione è l’esatto contrario dell’arredamento per un cartone Disney. Non si distingue la camera, ma soltanto linee nude e astratte su uno sfondo blu molto freddo: l’opposto dell’universo disneyano utopico e rosa. Luc Tuymans ha esplorato a diverse riprese la «magia» Disney e si è anche interessato alle immagini in 3D. In questo caso lo spettatore vede lo schizzo, lo scheletro, il dietro le quinte… e il mistero riappare dove non se lo aspetta. Il quadro è stato presentato a New York nel 2008 alla mostra "Forever, The Management of Magic", dedicata a Walt Disney e alla trasformazione della sua azienda del divertimento in una vera e propria ideologia.