Turtle, 2007

Turtle [Tartaruga] è stato presentato nel 2008 in occasione di una mostra dal titolo "Forever, The Management of Magic", dedicata a diverse produzioni Disney e, in particolare, al progetto di una città del futuro di nome EPCOT (Prototipo sperimentale di comunità del domani) . A differenza delle rappresentazioni ufficiali dell’universo Disney, dove tutto è splendido, allegro e colorato, questo quadro è realizzato interamente a grisaille e l’atmosfera che comunica è particolarmente spettrale: una caratteristica che rafforza le dimensioni monumentali di un quadro che lo spettatore non riesce a cogliere con una sola occhiata, e fatica a identificare un soggetto troppo grande per lui (uno dei carri che formano la famosa «Main Street Electrical Parade»). Le lucine che segnano i contorni sono tradotte in punti bianchi che somigliano più a macchie biancastre e sbavate che a lampadine sfolgoranti. Attraverso le opere di questa mostra, Luc Tuymans restituisce in tal modo le visioni magniloquenti del sogno americano in una serie di riflessi sfumati, opachi e disincantati.